Assemblea #ricercatorideterminati – PISA giovedì 27.4 h17.30@poloCarmignani

18 04 2017
2017-02-27gufo-rosso
La proroga dell’assegno di ricerca sta giungendo al termine,  presto gli assegni “Gelmini” compiranno 6 anni. Nel frattempo il sistema accademico non si è dotato di alcuno strumento per affrontare il dilagare di contratti precari tra i giovani ricercatori. In questo contesto gli assegni di ricerca sono al momento il contratto precario del quale si abusa maggiormente, allargando le nostra file a numeri consistenti (siamo oltre 15.000 in italia, cresciuti a dismisura negli ultimi sei anni).
I numeri ci danno forza,
la nostra condizione anagrafica ci impone una responsabilità,
quella socio economica un’esigenza:
trasformare radicalmente il sistema di reclutamento e il percorso di accesso al mondo accademico.
Chi altro può proporlo se non noi?

Chi meglio di noi conosce i limiti, le contraddizioni, l’insostenibilità di questo sistema?
Per questo come ADI (associazione dottorandi e dottori di ricerca) lanciamo una campagna nazionale: #ricercatorideterminati (qui trovi i dettagli della campagna nazionale), mettendo a disposizione una serie di proposte  (che trovi qui) frutto di anni di elaborazione che possano fungere da base di discussione per tutto il nostro corpo accademico.

Per questo chiediamo a tutti i colleghi di partecipare
all’assemblea che si terrà
Giovedì 27 aprile alle ore 17.30 a Pisa @ il polo Carmignani, aula 2 .
Abbiamo bisogno delle idee, delle opinioni, delle critiche e dell’energia di tutti noi, colleghi di tutti gli atenei pisani, dei centri di ricerca ed anche degli altri atenei toscani che volessero contribuire alla discussione.
Vogliamo sciogliere i nodi prima che sia troppo tardi, prima che l’emergenza detti soluzioni tappa buchi, mal ideate, inefficaci a garantire una sostenibilità di lungo periodo.
La nostra idea è quella di una proposta organica e di sistema, non corporativa, rivolta all’intera comunità accademica e che abbia come obiettivo un’Università utile allo sviluppo della società tutta.
Se sei interessato a darci una mano a costruire questa assemblea contattaci scrivendo un semplice “#ricercatorideterminati !” a pisa.dottorato@gmail.com

Ogni contatto è un prezioso aiuto per raggiungere il nostro obiettivo.

Ci vogliono ricattabili, asserviti, senza prospettive, ricercatori a tempo determinato.
Ci troveranno come ricercatori determinati a cambiare lo stato di cose presente.

#ricercatorideterminati – Pisa

Durante l’assemblea saranno inoltre illustrate le novità inerenti l’accesso al sussidio di disoccupazione per dottorandi ed assegnisti.

Azioni

Informazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: