Rinnovo degli organi centrali UNIPI, Record di affluenza dei dottorandi al voto.

10 05 2016

Appio Claudio Cieco in Senato
Ecco i risultati delle elezioni per il rinnovo degli Organi Centrali dell’Università di Pisa. La lista con cui l’ADI ha stretto l’alleanza elettorale per questa tornata ha riscosso un grande successo, superando i già ottimi risultati degli scorsi anni: quasi l’ottanta per cento dei consensi al Senato Accademico, 3 consiglieri su 4, confermandosi la lista studentesca pisana riconosciuta dagli studenti come seria affidabile e meritevole di fiducia. Quest’anno infatti per gli studenti lo scoglio più arduo da raggiungere era il raggiungimento del quorum, e questo obbiettivo è stato pienamente centrato. Per quanto riguarda la prestazione del nostro candidato, abbiamo di che essere soddisfatti, Lorenzo  si è classificato 4° tra i candidati della lista, primo dei non eletti, con 714 preferenze.  Pertanto avrà la possibilità di entrare in Senato Accademico in caso di una rinuncia da parte di uno dei Senatori rappresentante degli studenti nei prossimi due anni. Nel frattempo però la rappresentanza delle istanze dei dottorandi verrà garantita dalla lista “Sinistra per…” con la quale continuerà la proficua collaborazione che ci vede legati da ormai tre tornate elettorali e con cui Lorenzo collaborerà attivamente per tutelare il diritto di rappresentanza dei dottorandi negli organi centrali dell’Università di Pisa.

Per quanto riguarda la componente dei dottorandi, non possiamo non festeggiare l’ottima partecipazione della nostra componente che con 134 dottorandi su 872 aventi diritto segna un record di partecipazione alle lezioni degli organi accademici: 15.37%.  Dato che sembrava irraggiungibile a metà elezione quando, alle 12 del 4 maggio, avevano votato solo 22 colleghi. Fatto che ci ha costretto a diramare un urgente messaggio di chiamata al voto.

Se scorporiamo il dato per dipartimento, ci possiamo rendere conto dove i dottorandi sono ancora esclusi dalla partecipazione e dove come associazione dobbiamo concentrare i nostri sforzi per permettere a tutti di essere parte attiva nel processo di miglioramento del percorso dottorale dell’Università di Pisa. Superano  il quorum del 10%: Chimica, Economia, Civiltà e forme del Sapere, Matematica, Fisica,Farmacia, il DESTEC, il DII,  Agraria e Scienze politiche. Non raggiungono il quorum Giurisprudenza, FILELI, Biologia ed il DICI. Mentre pessime sono le  notizie da Medicina, Scienze della terra e da Veterinaria dove, di 103 dottorandi, nessuno si è recato alle urne. Sappiamo che si possono trovare molti ragionevoli motivi  per giustificare la bassa affluenza al voto in questi dipartimenti: tanti colleghi si trovano fuori sede,  molti in orario di apertura dei seggi non avevano modo di potersi recare a votare, per altri la sede di lavoro si trova lontana dal seggio stesso. Tutte ragioni legittime che però non possono essere per noi scusa o giustificazione per non essere risusciti a coinvolgere i colleghi di tre dipartimenti, su questo dovremo come associazione lavorare e riflettere.

Due i ringraziamenti doverosi:

uno alla lista “Sinistra per…” che ci ha ospitato e ci ha generosamente supportato ed affiancato nell’opera di rappresentanza dei dottorandi. Senza la lungimiranza politica di questi studenti, i dottorandi dell’università di Pisa non avrebbero voce negli organi centrali; ed uno a tutti quei dottorandi, primo fra tutti Lorenzo Vannoni, che si sono spesi per far andare questa tornata nel migliore dei modi. Da oggi stesso ci rimettiamo a lavorare per difendere i giovani ricercatori degli atenei pisani sapendo di avere alle spalle la forza dei colleghi che ci hanno sostenuto e di fronte molte sfide da affrontare per conquistare i diritti che ci spettano.

ADI-Pisa


Azioni

Informazione

2 responses

10 05 2016
Luca Giordano

Penso che sia doveroso citare anche Chimica tra i dipartimenti che hanno raggiunto il quorum. Anche e soprattutto perché l’affluenza è stata poco più del 50%, un grande risultato che va riconosciuto ai dottorandi di Chimica. Grazie ragazzi!

10 05 2016
adipisa

ottimo commento luca, scusa la svista, mea culpa. Già corretto 😉
e ottimo lavoro a Chimica, veramente impressionante!
che dici per le elezioni del CNSU il 18-19 maggio ci possiamo contare ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: